Skip to content Skip to footer
[wpml_language_selector_widget]
[wpml_language_selector_widget]
[wpml_language_selector_widget]

Catarratto Criomacerato

Terre Siciliane – Indicazione geografica protetta

Un vino che sorprende il palato, che racconta ad ogni sorso qualcosa di sé

Vitigni

Catarratto 100%

Vigneto

Tipologia del terreno  collinare, franco argilloso
Altitudine  350 metri s.l.m.
Anno di impianto  1985
Zona di produzione  Baronia (Vita)
Sistema di allevamento  Guyot
Piante per ettaro  4.400
Resa per ettaro  60 quintali
Epoca di vendemmia  seconda decade di settembre con raccolta manuale e selezione dei grappoli

Vinificazione e affinamento

Macerazione sulle bucce 24 ore
Fermentazione alcolica  7 giorni a 23-26 °C in serbatoi d’acciaio
Affinamento 8 mesi in vasca d’acciaio
Affinamento in bottiglia  5 mesi a temperatura controllata (18 °C)

Caratteristiche organolettiche

Sapido, ottima acidità sorprendente nel finale per  persistenza e mineralità. 

Abbinamenti gastronomici

Cruditè, scampi, gambero rosso di Mazara

Servizio

Servire a 10/12°

Recensione
Download

92 POINTS by JAMES SUCKLING

"Either this exceptional catarratto will light your fire, or you'll want to reach for something else. Eye-popping aromatic intensity. Tons of sweet, vegetal aromas, including green tea and (in a positive way) a hint of vinegar, but also overripe lemon.
Some tannin adds drive to the finish. Drink or hold."

Se questo eccezionale Catarratto non accenderà il tuo fuoco è perché oggettivamente cerchi qualcos’altro.Intensità aromatica strabiliante, tonnellate di aromi dolci e vegetali tra cui tè verde e (in modo positivo) una punta di aceto, ma anche limone maturo. Un po' di abbronzatura aggiunge grinta al traguardo. Bevilo subito o anche conservalo.

www.jamessuckling.com

In terre siciliane solo vitigni autoctoni: Catarratto

Vini che raccontano una storia